martedì 14 ottobre 2008

La Croazia indimenticabile: l'unico vero last minute delle tue vacanze

Chi scrive..

Quest'estate le vacanze le ho passate a Rovigno, Istria, Croazia..eh si..una certezza. C'ero già stato un paio di estati fa e quindi vi sono tornato.. a colpo sicuro; la Croazia è indimenticabile e rappresenta per noi italiani l'unico vero last minute, perchè si può raggiungere in poche ore quando e come vuoi.
-
A proposito.....volete trascorrere un paio di giorni a Rovigno spendendo poche decine di euro in una location accogliente e confortevole? Scrivetemi a sciretti.alberto@sciretti.it , vi sistemo io con un last minute (semplicemente giro la vostra richiesta ad un amico proprietario di immobili a Rovigno che ho lasciato lì e che saluto con un abbraccio quando leggerà).
Skyline di Rovigno...fotografia scattata dalla zona Amarin.
In origine, la penisola su cui sorge il centro cittadino di Rovigno, era un'isola, separata dalla terraferma da un canale, interrato nel 1763, per espandere l'antico abitato.
Sciretti Alberto che passeggia pensieroso...
Il mare in Croazia è stupendo, ma anche nell'interno la natura rigogliosa offre molte attrazioni; nelle immagini un Castelliere fortificato dell'età del bronzo (1800-1200 A.C.) a Moncodogno , pochi minuti dalla perla dell’Istria, Rovigno.
Castelliere fortificato dell'età del bronzo (1800-1200 A.C.) a Moncodogno, veramente notevole.

Castelliere fortificato dell'età del bronzo (1800-1200 A.C.) a Moncodogno

Non è l'acqua delle Maldive o dei Caraibi raggiungibili con 149127763896 euro; vista la crisi "accontentatevi" di quest'acqua raggiungibile con qualche centinaio di euro!!

Tramonti croati.

Nella foto un ristorante nella zona Amarin di Rovigno. Un esempio di come si possa mangiare a contatto con la natura (pineta mediterranea) a 2 o 3 metri dal mare, su tavoli e panche di legno senza installazioni di lamiere, plastica, vetro...

Video della rimozione forzata di autovetture a Rovigno dalle aree c.d. "verdi"...

A Rovigno se festanti parcheggiate in una area dove parcheggiano tutti i turisti, state attenti che nelle vicinanze non ci siano cartelli come i prossimi che propongo, perchè il sottoscritto con i suoi amici è stato multato con 800 kune (circa 100 euro); la polizia municipale di Rovigno (distintivo Poropat 04003) ha portato via la macchina della vacanza con il carro attrezzi. Non esiste un cartello chiaro con il simbolo della rimozione forzata!!!! Ovviamente come succede spesso in Italia..la macchina ti viene portata via con una facilità che lede qualsiasi diritto (sarebbe troppo bello ricevere solo una sanzione economica... anche la beffa). E' stato un episodio davvero increscioso, perchè mi sono accorto che anche lì la polizia municipale ha soltanto l'obiettivo di "fare cassa" (din din), non gliene frega nulla che la cartellonistica non sia chiara e che il turista capisca o non capisca. Soldi, soldi, soldi, maledetti soldi che rovinano tutto.

Un esempio di cartellonistica non efficace: il cartello non riporta il simbolo internazionale della rimozione forzata e non è di facile comprensione visto che non riporta diciture come "no parking", ma solo "Area Verde".

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao!Quel segno (sopra quello che c'è scritto) significa che non puoi ne sostare ne parcheggiare in quel posto. E di conseguenza se ci parcheggi te la portano via la macchina. Non mi sembra una cosa così strana alla fine. Ogni tanto bisogna rispettare le regole!

Sciretti Alberto ha detto...

No parking - con il simbolo di rimozione. Questo è il cartello che ci vorrebbe vista la vocazione turistica di Rovigno. ZELENA POVRSINA non significa nulla per chi sta cercando sotto il sole un posto per andare a fare un sospirato tutto al mare. L'efficacia di una efficace comunicazione è il presupposto della buona fede della stessa.

Sharing