mercoledì 17 maggio 2017

L'uomo nuovo, Gianluca Vacchi. La scimmia nuda che balla.


Così Mia Martini, nell'intervista di cui sopra: "sogno un futuro pulito, ecologico, pulito, con l'acqua pura". Sentirla parlare, provoca quella amara struggente sensazione di aver perso qualcosa (talento? senso della misura? sobrietà?) di importante. In un' Italia martoriata dall'abusivismo e da colate di cemento, dove la voce di chi promuoveva là dove c'era l'erba si fa sempre più fiebile, troneggiano Re tatuati da una stupidità tribale e coatta. Fabrizio Corona non bastava. Ora milioni accorronno per la scimmia nuda che balla (Gianluca Vacchi). Ecco le immagini del milionario Italiano riprese da un giornale estero. Ovunque spopolano creature con fattezze umane, ma spiritualmente ritardate. L'uomo nuovo. Non legge, non scrive, tatuato balla. Una scimmia nuda che consuma, fornica, non pensa, non ama, deve soltanto esibire un corpo proteso ad una gratificazione immediata. L'uomo nuovo è così disumanizzato che non si rende neppure conto di ciò che ha perso. La dignità.

Gianluca Vacchi: il nuovo talento Italiano
Gianluca Vacchi. Milioni di followers (tranne me).
Gianluca Vacchi: tutti lo vogliono, tutti lo cercano.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo contributo. Restiamo umani.

Sharing